Pagamento Sanzioni

 
PAGAMENTO IN MISURA RIDOTTA DEL 30% RISPETTO AL MINIMO EDITTALE:
Il pagamento del presente avviso di accertamento potrà avvenire entro 10 (dieci) giorni dall'accertamento, senza aggravio di spese:
  • presso il Comando di Polizia Municipale di Arezzo - via Sette Ponti n. 66 - giorni feriali dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00, il martedì ed il giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 18:00; tel. - 0575.906667;
  • mediante versamento sul conto corrente postale n. 209528 (codice IBAN IT 46 E076 0114 100000000209528) intestato a Comune di Arezzo - Polizia Municipale - indicando con esattezza come causale il numero del presente avviso, la targa del veicolo e la data dell'infrazione;
  • presso una tabaccheria/ricevitoria del Lotto convenzionata, utilizzando il modulo Lottomatica.
IN CASO DI MANCATO PAGAMENTO ENTRO IL TERMINE DI DIECI GIORNI, IL VERBALE SARA' NOTIFICATO AL PROPRIETARIO DEL VEICOLO CON AGGRAVIO DELLE SPESE DI ACCERTAMENTO E NOTIFICA.


MODALITA' DI RICORSO
Nel termine di 60 (sessanta) giorni dalla data di notifica del verbale, qualora non sia avvenuto il pagamento in misura ridotta, i soggetti interessati hanno facoltà di proporre ricorso intestato al Prefetto di Arezzo da presentarsi:
  • mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento inviata alla prefettura di Arezzo, Piazza Poggio del Sole n. 1 - 52100 Arezzo
  • a mano o mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento presso il comando della Polizia Municipale, Via Sette Ponti n. 66 52100 Arezzo,
Con il ricorso possono essere presentati i documenti ritenuti idonei e può essere richiesta l'audizione personale.
In alternativa, sempre qualora non sia avvenuto il pagamento in misura ridotta , ai sensi dell' articolo 204 - bis del Codice della Strada e dell'articolo 7 del Decreto Legislativo 150/2011, può essere proposta opposizione al Giudice di Pace di Arezzo entro 30 (trenta) giorni dalla data di notifica del verbale; il ricorso e' depositato presso l'Ufficio del Giudice di Pace, piazza Falcone Borsellino n. 1 - 52100 Arezzo.


RICHIESTA ANNULLAMENTO AD ATAM SpA
Gli utenti, in possesso di regolate titolo di sosta (biglietto, abbonamento ecc …), a cui è stato elevato un avviso di accertamento possono chiedere l’annullamento direttamente ad Atam SpA presentando:
  • l’avviso di accertamento;
  • titolo di sosta valido all’ora dell’accertamento.


Tale documentazione può essere fatta pervenire agli uffici di Atam SpA attraverso i seguenti canali:
  • per posta elettronica all’indirizzo atam@atamarezzo.it;
  • per fax al n°0575/381012;
  • a mano o per posta ordinaria presso la sede amministrativa Loc. Case Nuove di Ceciliano 49/5 52100 Arezzo.